CTP Brindisi 179\2020 –Avviso di revisione classamento immobile – Avv.giuseppe MAPPA

Giurisprudenza

CTP Brindisi 179\2020 –Avviso di revisione classamento immobile – Avv.giuseppe MAPPA

Come deve essere motivato l’avviso di revisione del classamento immobiliare

 

Avv.Giuseppe MAPPA-Foro di Taranto –mail avvmappa@hotmail.it –Tel 328\6757343

 

la motivazione dell'atto di revisione del classamento catastale di immobili urbani, non 'può, in conformità all'art. 3, comma 58, della legge 23 dicembre 1996, n., limitarsi a contenere l'indicazione della consistenza, della categoria e della classe attribuita dal 1 'agenzia del territorio, ma deve invece specificare, a pena di nullità, ai sensi dell'art. 7, comma 1, della I. n. 212 del 2000, a quale presupposto la modifica debba essere associata, se al non aggiornamento del classamento o, invece, alla palese-incongruità rispetto a fabbricati similari; in questa seconda ipotesi l'atto impositivo dovrà indicare la specifica individuazione di tali fabbricati, del loro classamento e delle caratteristiche analoghe che li renderebbero similari all'unità immobiliare oggetto di riclassamento, consentendo in tal modo al contribuente il pieno esercizio del diritto di difesa

Nel caso in esame, la motivazione del provvedimento impugnato si è limitata ad indicare la necessità della rettifica del classamento in base alle caratteristiche della unità.immobiliare in oggetto ed al confronto della stessa con unità immobiliari similari della stessa zona censuaria non indicate né in via diretta o indiretta con il richiamo ad atti nella disponibilità del contribuente o altrimenti consultabili presso uffici pubblici o mettendo a disposizione l'eventuale richiesta del Comune d procedere alla riclassificazione. Altrettanto genericamente è indicato Il ricorso a metodologie comparative con altri immobili. E' evidente che una siffatta motivazione, il cui contenuto non può essere integrato "a posteriori", trattandosi di requisito genetico di legittimità dell'atto impedisce "in concreto al contribuente nella fase contenziosa la verifica dell'effettiva correttezza della riclassificazione

Tutte le news